!-- Global site tag (gtag.js) - Google Ads: 853388701 -->
 

Migrazione centralino VoIP Elastix

LONDRA, 07 DICEMBRE 2016 – Palosanto, produttore di Elastix, il noto PBX distribuito e 3CX, produttore leader di soluzioni di unified communications software-based, annunciano oggi che il sistema telefonico alla base della piattaforma Elastix 5 sarà il centralino firmato 3CX.

Elastix 5, di recente lanciato nella versione beta, assicura agli utenti Elastix la fruibilità dei seguenti perfezionamenti:

  • Disponibile gratuitamente come Linux ISO
  • Basata sull’ultima versione di Debian (Jessie)
  • Include 3CX Free PBX edition
  • Certificati SSL e hosting DNS gratuiti
  • Videoconferenze via WebRTC incluse – gratuitamente e senza necessità di plugin
  • Configurazione automatica dei più comuni telefoni IP – sia da remoto sia in locale
  • Provisioning automatico degli operatori SIP più diffusi sul mercato
  • Supporta gateway VoIP di Patton, Beronet e Welltech
  • Include softphone nativi per Android e iOS
  • Unified Communications di fabbrica – Messaggi e fax inviati alla casella di posta elettronica, Chat, stato presenze
  • Client per Mac e Windows
  • Semplice installazione, gestione e upgrade
  • Failover automatico, backup & ripristino
  • Configurazione protetta di fabbrica con meccanismi di difesa del traffico SIP contro attacchi di hacking

Grazie a questa acquisizione sarà possibile migrare il proprio centralino elastix con un l’ultima release di 3cx, mantenendo gli attuali telefoni (Snom, Yealink, Fanvil…) ed anche i gateway (Beronet, Patton…). Restano supportati tutti i tipi di trunk sip/voip.

Licenza gratuita per 8 chiamate contemporanee5 partecipanti in webconferece, un SIP Trune un set completo di funzionalità di Unified Communications.

Contattaci per un preventivo sulla migrazione del prodotto.